Cap. 10 | Hotel Novecento


Immaginiamo di dover passare la notte in un albergo, ma non in uno qualsiasi. Trascorreremo la notte all’Hotel Novecento e, dopo aver dormito nel letto di Van Gogh, ci troveremo di fronte diverse camere, diversi letti. Da quello di Rauschenberg, a quello insolito di Jackson Pollock, fino a quello disordinato di Tracey Emin. Che se non fosse così disordinato, non sarebbe “My Bed”.

Scopriamo di più in questo capitolo di “A letto con Monna Lisa”.